Segretariato Missioni Estere Cappuccini Puglia Onlus

NENSHAT - Vita da diacono

fra Matteo Di Seclì

Scelta Missionaria
Il servizio di Matteo Di Seclì, giovane frate cappuccino ordinato al primo grado del sacramento dell’Ordine lo scorso 3 luglio nel santuario barese di Santa Fara, si colloca nella periferia settentrionale dell’Albania. Destinazione raggiunta a pochi giorni dall’ordinazione come prima obbedienza in una fraternità dopo il lungo percorso formativo in Italia.
«La mia storia nella fede all’insegna della missione - ricorda il frate di origini salentine - comincia negli anni della pre adolescenza, ai tempi del Movimento Giovanile Missionario della diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca. Quindi gli anni del post cresima dedicati ai mercatini, ai campi scuola e alla raccolta di materiali da devolvere alle missioni nel mondo».
Poi, la svolta francescana e l’acquisizione di valori più profondi: «Fraternità e lavoro insieme agli altri sono i punti cardini della vocazione religiosa culminata col recente discernimento accanto ai miei superiori. Così riemerge questa mia vocazione missionaria».

Leggi tutto: NENSHAT - Vita da diacono

HAJMEL - Tre suore per tre villaggi

Suor Teresina

Succede in Albania dove tre religiose stimmatine vivono in pianta stabile nella zona setterntrionale dei territori di Nenshat, Hajmel e Dheu - i . Lehte. Tutte albanesi, tutte profondamente radicate nella popolazione locale e nelle problematiche del posto.
Alla probanda Valentina, donna di quarant’anni nella casa religiosa da poco più di un anno, si aggiungono le sorelle (di sangue...) Teresa Mira Ferra e Teresina Shtjefni, la prima responsabile 49enne del gruppo. Tre valenti rappresentanti di un ordine religioso femminile che in Albania conta ventuno aderenti.

Leggi tutto: HAJMEL - Tre suore per tre villaggi

HAJMEL - Tre suore per tre villaggi

Suor Teresina

Succede in Albania dove tre religiose stimmatine vivono in pianta stabile nella zona setterntrionale dei territori di Nenshat, Hajmel e Dheu - i . Lehte. Tutte albanesi, tutte profondamente radicate nella popolazione locale e nelle problematiche del posto.
Alla probanda Valentina, donna di quarant’anni nella casa religiosa da poco più di un anno, si aggiungono le sorelle (di sangue...) Teresa Mira Ferra e Teresina Shtjefni, la prima responsabile 49enne del gruppo. Tre valenti rappresentanti di un ordine religioso femminile che in Albania conta ventuno aderenti.

Leggi tutto: HAJMEL - Tre suore per tre villaggi

Nenshat: La luce in fondo al tunnel

NENSHAT - In fondo ad una strada sterrata, dove l’odore di stalla ed il profumo della vegetazione spontanea riempiono i polmoni, sorge un’abitazione con attigua chiesetta oltre un cancello grigio a delimitare la proprietà privata della residenza. La salita conduce all’ingresso di una casa famiglia per tossicodipendenti finanziata dall’associazione italiana «Giovanni XXIII». Una degna struttura di accoglienza, frutto di una donazione di don Antonio Sciarra, sacerdote-missionario che da queste parti ha lasciato più di un segno. Un simbolo che opera sul territorio di concerto con le quattro case di Skutari (tre per bambini poveri e una per famiglie sotto vendetta) ed una di Tirana destinata ai barboni.

Leggi tutto: Nenshat: La luce in fondo al tunnel

Percorso Missioni

Percorso Missioni

Ora è tempo di missione

Itinerario di formazione alla missione

E' un percorso si formazione in cui staremo insieme, ci confronteremo su alcune tematiche, incontreremo testimoni e ci prepareremo alla partenza!

E' aperto a tutti i giovani tra i 18 e i 35 anni e alla fine sarà possibile vivere un'esperienza in terra di Missione (Albania, Tanzania, Mozambico)

Leggi tutto: Percorso Missioni

Leggi anche...

Area Download

Area Download

FratiCappuccini5x1000

Top